2019-09-22 22 September 2019

Claudia Contin Arlecchino a Pordenonelegge 2019


All'interno della prestigiosa manifestazione "Pordenonelegge 2019" - festa del libro con gli autori in collaborazione con Ortoteatro e Confcooperative è proposto l'evento: I LINGUAGGI DEGLI "ABITANTI DI ARLECCHINIA" Incontro con Claudia Contin Arlecchino, Daniele Cortesi, Gigio Brunello, Marianna Fernetich Musiche e proiezioni a cura di Luca Fantinutti Presentano Fabio Scaramucci e Prof. Clelia Falletti Cruciani   Attori, maschere, burattini e archetipi umani della comicità italiana sono gli abitanti del Paese di Arlecchinia, immaginato sin dal 1991 da Claudia Contin Arlecchino con il suo storico spettacolo e rifondato nell'immaginario collettivo del Terzo Millennio con la nuova edizione in uscita nelle librerie a settembre 2019 in concomitanza del ventennale di Pordenonelegge. La lunga collaborazione tra Pordenonelegge, Ortoteatro e l'autrice Claudia Contin Arlecchino, ha permesso di attivare un progetto innovativo e sperimentale sulla "storia" della Commedia dell'Arte Contemporanea. Nel 2017 Claudia Contin Arlecchino ha portato a Pordenonelegge il grande Ferruccio Soleri (per 67 anni Arlecchino nel famoso spettacolo goldoniano di Giorgio Strelher "Arlecchino servitore di due padroni"). Nel 2018 sono state ospiti a Pordenonelegge le due storiche attrici che nella loro carriera si sono distinte nella maschera maschile di Pantalone: la grande Argia Laurini Carrara e Eleonora Fuser. Per l'edizione 2019 di Pordenonelegge saranno ospiti i Maestri Cortesi, Brunello e Scaramucci, che, negli ultimi quarant'anni si sono impegnati nelle traduzioni in chiave contemporanea degli antichi linguaggi dialettali delle maschere e dei burattini della Commedia dell'Arte. In rappresentanza della lingua friulana sarà presente la giovane ospite speciale Marianna Fernetich (Classe 1985) interprete di esilaranti maschere friulane femminili.   APPUNTAMENTO: Domenica 22 SETTEMBRE 2019 - ore 21:00 Auditorium della Regione, Pordenone (PN) Italia   sito Pordenonelegge sito Ortoteatro Info: info@ortoteatro.it  
Claudia Contin Arlecchino