9788864590929.jpg

2019
Pagine 75
Formato custom
ISBN: 9788864590929
Categoria: Poesia
Collana: Il gheriglio

Elegie allucinogene
Elegii halucinogene


Ofelia Prodan


Oggetti banali che si trovano in camera da letto, in cucina e in salotto vengono animati e fatti agire in situazioni, in rapporti umani e in accadimenti fantastici, all’insegna di una laconicità delirante, che assume forme di una sovra-logicità allucinatoria nel suo progredire. Ogni elegia allucinogena è un racconto surrealista su questi oggetti animati, ciascuno con un proprio ruolo strategico, con una propria potenzialità fantastico-stravagante, e tutti partecipano a una tragicommedia in miniatura o, al contrario, di dimensioni planetarie.


€ 12,00

Novità

Anno dantesco 2021. Lapo Manetti, insegnante fiorentino di liceo e grande appassionato di Dante, viene coinvolto dal fratello Guido, agente di polizia, nelle indagini su un misterioso delitto: una rag...

Flo Riva è una donna dalle mille risorse, intuizione arguta e mise eleganti, cappelli a larghe tese e tacchi rigorosamente alti. Si dedica a districare situazioni poco chiare per migliorare la...

Il titolo di questa raccolta di novelle si iscrive nella continuità dei due precedenti, “Novelle di Nessuno” e “Novelle di niente”. Nessuno, niente, nessuna parte, riman...