9788864590967.jpg

2022
Pagine 325
Formato cm 14,8 x 21
ISBN: 9788864590967
Categoria: Romanzi e racconti
Collana: il contrario

Fuoco Incrociato. Le vittime della guerra contro i narcos
Traduzione di Michele Podetti


Marcela Turati


Fuoco Incrociato è frutto delle ricerche condotte da Marcela Turati nelle regioni messicane maggiormente colpite dalla violenza esplosa a partire dal 2006, anno in cui il presidente Felipe Calderón ha intrapreso la cosiddetta Guerra contro il narcotraffico. Con questo testo l’autrice intende superare il mero orrore quotidiano ritratto dai media portando in primo piano le laceranti conseguenze pagate dalla società e in particolare da una fascia della popolazione: i ragazzi, giovani e poveri, assieme alle loro famiglie. Così, le pagine di questo libro vibrano per dare vita a volti, sguardi, ricordi, racconti di persone rassegnate, orgogliose, coraggiose, persone le cui vite sono state eternamente sconvolte dalla violenza. Attraverso il racconto delle esperienze raccolte si ricercano le radici della crisi messicana, le cause e il senso per poter illuminare il buio di questa guerra con la fiamma della resistenza e della speranza.


€ 14,00

Novità

Il ritrovamento casuale di una raccolta di poesie scritta da suo nonno e nascosta in un cassetto della sua scrivania ha dato origine a "Ouverture". Ai suoi componimenti, che risultarono esse...

In questo volume Claudia Contin Arlecchino raccoglie i materiali frutto del suo lavoro di ricerca sulla “maschera” che l’ha condotta in tutto il mondo per approfondire questo argomen...

Queste pagine di diario, scritte in inglese, ripercorrono la seconda esperienza africana di Alcisa fino al ritorno nel suo paese natale. Giorno dopo giorno le sue annotazioni raccontano la vita diffic...