9788864590288.jpg

Info: 2011, pages 121, cm 14,8 x 21
ISBN: 9788864590288
Categoria: Romanzi e racconti

Antologia della malata felice


Angela Bonanno


Mirna, immersa in un mondo di letture, scopre nel suo corpo le conseguenze di un dolore intimo e muto. Mia, inchiodata alle sue responsabilità, medita di andarsene lontano.

Le due donne, madre e figlia, si guardano attraverso lo specchio di un male generato dall’abbandono. Nella presente-assenza di un uomo, un marito e un padre, la malattia è occasione di trasformazione e riscatto. Come un fiume in piena scioglie gli argini, è chiave che apre le porte ai sogni, all’ironia, ai ricordi, alla poesia. La vita poi, tornando dal suo giro, si presenta con il bagaglio migliore.

 

Ascolta l'incipit...

 


€ 12,00

Novità

Flo Riva è una donna dalle mille risorse, intuizione arguta e mise eleganti, cappelli a larghe tese e tacchi rigorosamente alti. Si dedica a districare situazioni poco chiare per migliorare la...

Il titolo di questa raccolta di novelle si iscrive nella continuità dei due precedenti, “Novelle di Nessuno” e “Novelle di niente”. Nessuno, niente, nessuna parte, riman...

Nel villaggio di Remy ogni essere vivente viene alla luce con cento cristalli all’interno del proprio corpo. Come tutti nel villaggio sanno, la somma di cristalli è destinata a raggiunger...