9788864590561.jpg

Info: 2014, pages 225, custom
ISBN: 9788864590561
Categoria: Poesia

L’uomo inadeguato
L’homme inadéquat


Yves Bergeret


È possibile
che io sia un vestibolo senza luce
da cui strappo i parati uno ad uno;
io passo, l’aria passa insieme a me.
Se un drappo ricade troppo velocemente
io incespico e mi sciolgo
in un balbettio
che la corrente d’aria riecheggia,
e io navigo.

 

Il se peut
que je sois un vestibule sans lumière
dont j’écarte une à une les tentures;
je passe, l’air passe avec moi.
Si une tenture retombe trop vite
je trébuche et me déverse
dans le bégaiement
dont le courant de l’air m’imite,
et je nage.


€ 14,00

Novità

Flo Riva è una donna dalle mille risorse, intuizione arguta e mise eleganti, cappelli a larghe tese e tacchi rigorosamente alti. Si dedica a districare situazioni poco chiare per migliorare la...

Il titolo di questa raccolta di novelle si iscrive nella continuità dei due precedenti, “Novelle di Nessuno” e “Novelle di niente”. Nessuno, niente, nessuna parte, riman...

Nel villaggio di Remy ogni essere vivente viene alla luce con cento cristalli all’interno del proprio corpo. Come tutti nel villaggio sanno, la somma di cristalli è destinata a raggiunger...